“La mappa non è il territorio“

2020-05-29T09:38:37+02:00Maggio 29th, 2020|Information|0 Commenti

Nella pratica clinica emerge troppo spesso che terapie ottimali vengano proposte non contestualizzate nel “territorio” del paziente, questo perché ci si basa su una “mappa“ senza preoccuparsi del contesto in cui viene utilizzata. Quasi tutti gli addetti ai lavori conoscono o hanno sentito parlare dell’angolo di antiversione del collo femorale. Una condizione anatomica in grado di [...]